Blog

Grazie a te (SuorPura)

“Grazie a te”, canzone d’amore o religiosa?

Direi entrambe. Forse è quasi sbagliato porsi la domanda che mette a confronto questi due elementi poiché, in fondo, amore e religione vanno di pari passo, percorrono la stessa strada stringendosi simbolicamente la mano.

“E’ grazie a te, se ogni giorno è diverso, ed ogni istante è immenso, ora tutto è al suo posto…”

Sono queste le parole con cui si apre il brano scritto, composto e interpretato da Andrea Vettore e Giovanni Zardini, con la collaborazione di Ilaria Nicolini.

In occasione del 10° anniversario della nascita al cielo di Suor Pura Pagani l’Associazione, che riporta il suo nome, “Amici di Suor Pura Pagani”, ha voluto omaggiarla con un brano.

Una canzone che accompagna una multivisione/documentario dove, in pochi minuti, si è cercato di concentrare l’immenso valore e grandezza dei semplici gesti compiuti da Suor Pura. Unendo le parole del pezzo alle immagini storiche, si è voluto dar vita ad un inno in grado di imprimersi nei cuori di tutti i suoi fedeli.

L’idea è nata all’interno di Grafica Bozzi, agenzia pubblicitaria di Villafranca di Verona, dove collabora Andrea Vettore come graphic/web designer. Oltre alla grafica in generale, Andrea, ha da sempre una sfrenata passione per la musica. Così, dopo un’attenta analisi del progetto e il confronto con Giovanni Zardini (direttore della scuola di musica “Guitar School” di San Pietro in Cariano) ha preso il via la realizzazione della canzone “Grazie a te” dedicata a Suor Pura. “Grazie a te” è cantata, oltre che da Andrea, anche dalla Ilaria Nicolini (nota cantante veronese e insegnante di canto). L’unione delle voci maschile e femminile, è stata pensata al fine di creare un equilibrato connubio, privo di differenze, tra melodia e cantato. Iniziarono così le registrazioni alla Guitar School.

Grafica Bozzi si è occupata poi di adattare musica e immagini nel migliore dei modi, dando vita alla multivisione: “Grazie a te”.

L’Associazione “Amici di Suor Pura Pagani” proietta, nei giorni dei due Anniversari, il documentario realizzato in onore di Suor Pura. Per l’occasione, ogni anno, migliaia di fedeli si radunano a San Zeno di Mozzecane e a Campofontana, luoghi simbolo della vita della Suora. Un momento per ricordarla e ricordarsi che comunque è sempre tra di noi e continua, anche dal Regno dei Cieli, a porre la sua mano su chi le chiede aiuto, ma anche su chi, ignaro, la incontra lungo il suo cammino inciampando benevolmente nella sua grandezza.

La canzone inedita “Grazie a te” è un vero e proprio inno all’amore, alla pace interiore e con il mondo. Un equilibrio a cui, per molti è stato possibile arrivare grazie all’intercessione di questa donna che con la sua semplicità e fede è riuscita per mano di Dio a far trovare la strada a molti fedeli e ancora oggi, a 11 anni dalla morte, riuscirà a far trovare a tutti coloro che vorranno porsi tra le sue braccia.

La canzone “Grazie a te” è coperta da diritti d’autore.

Qui sotto le parole di “Grazie a te” (Suor Pura).

GRAZIE A TE – (Il testo)

E’ grazie a te,
se ogni giorno è diverso,
ed ogni istante è immenso,
ora tutto è al suo posto.
 
E’ grazie a te,
se io posso sperare,
in un posto migliore,
tu mi puoi sentire,
…ascoltare…
sento già il tuo calore…
qui…
 
E’ grazie a te,
che con il tuo sorriso
hai dato luce al mondo
hai dato luce a me, perchè…
è grazie a te!
Se ora posso capire
Devo solo vedere, sentire, ascoltare il mio cuore… dentro me, ci sei te, Suor Pura!
 
Ogni giorno nasce il sole, che splende con te… per me…
riscalda i nostri cuori
nei giorni peggiori
portaci gioia di vivere
grazie a te… Suor Pura…
 
E penso che,
sia solo grazie a te,
se ogni giorno io do tutto, me stesso,
lo devo, solamente a te…
 
e lo vorrei urlare
a quelli come me
che credono in te,
questo perchè,
è solo per te, Suor Pura!
 
“il tuo cuore è ancora qua…”
 
Ogni giorno nasce il sole, che splende con te… per me…
riscalda i nostri cuori
nei giorni peggiori
portaci gioia di vivere
grazie a te… Suor Pura…

Leave Reply